This site uses analytics cookies to collect aggregate data and third-party cookies to improve the user experience.
Read the Complete Privacy Information.

I ACCEPT

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NEWS

BACK

28 February 2022

"Nuns healing hearts" - Mostra fotografica dal 1 al 6 marzo presso il Corner MAXXI in Roma

"Nuns healing hearts" è una mostra fotografica di Lisa Kristine per avvicinare le persone al dramma della tratta di esseri umani e al lavoro svolto da Talitha Kum. Gli scatti della fotografa umanitaria Lisa Kristine nascono da un dialogo profondo tra l’artista, le suore e le vittime della tratta e raccontano l’impegno della rete internazionale Talitha Kum.

Dopo l’inaugurazione in Vaticano con Papa Francesco e l’esposizione a New York (presso il Palazzo delle Nazioni Unite) e a Tokyo,Nuns healing hearts” sarà per la prima volta aperta al pubblico italiano, presso il Corner MAXXI dal 1 al 6 marzo p.v. dalle ore 11:00 alle ore 19:00. Siete tutti benvenuti. L’entrata è gratuita. E’ inoltre possibile richiedere una “visita guidata” per gruppi, enti e organizzazioni, inviando un email a  secretariat@talithakum.info.

La mostra sarà inaugurata con un grand opening con la partecipazione di Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI, Elena Bonetti – Ministra per le Pari Opportunità e famiglia, Paolo Ruffini  Prefetto del Dicastero per la Comunicazione, Fabio Baggio, CS – Sotto-segretario della Sezione Migranti e Rifugiati (DSSUI), Laurence Hart – Direttore Ufficio OIM per il Mediterraneo, Massimo Bray – Direttore Generale della Treccani, M. Franca Zonta, FMI – Membro del Consiglio Esecutivo della UISG e Gabriella Bottani, SMC – Coordinatrice Internazionale Talitha Kum. Anche la fotografa umanitaria Lisa Kristine parteciperà con un videomessaggio.

In questa occasione viene proiettato per la prima volta al pubblico, un video, di una serie di sette, diretto da Lia Beltrami (Aurora Vision). I cortometraggi propongono un percorso per avvicinare il grande pubblico alla realtà della tratta di persone e a Talitha Kum.

La mostra al MAXXI è organizzata dall'imprenditore culturale Claudia Conte in collaborazione con la Global Solidarity Fund. Hanno patrocinato l’evento numerose istituzioni: Ministero della Cultura del Governo Italiano, Ambasciata presso la Santa Sede degli Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Canada, Irlanda, Paesi Bassi, Fondazione pontificia Gravissimum Educationis, Galileo Foundation, IOM, UNICRI, Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, Rai per il Sociale, Fondazione Treccani Cultura, Festival della Missione.

Hanno contribuito all’organizzazione della mostra: 20Ventuno, Angela Prudenzi, Lovati e Associati, Fabbro spa, Generali - Agenzia C.so Trieste, Podere La Pace.

"Nuns healing hearts" sarà utilizzata dal Festival della Missione che si terrà a Milano nel mese di settembre 2022 e sarà inaugurata on-line il prossimo 30 Luglio, in occasione della Giornata Mondiale delle Nazioni Unite contro la ratta di persone.

Ringraziamo di cuore tutti coloro che hanno reso possibile questa bellissima mostra, che ci permette di sollevare il velo sull'orrore della tratta e speriamo di incoraggiare ancora più azioni per combatterla.

THE NETWORK
IN THE WORLD

Talitha Kum Networks are active in the 5 continents coordinating the anti-trafficking efforts of 50 inter-congregational networks organized at the national-local level and 10 networks that include the joint coordination of several countries at the regional level.

* According to the information of the 2021 Talitha Kum Census

SUBSCRIBE TO
OUR NEWSLETTER

PRIVACY

Language in which you want to receive in the newsletter

“When spider webs unite,
they can tie up a lion”

(Ethiopian proverb)