This site uses analytics cookies to collect aggregate data and third-party cookies to improve the user experience.
Read the Complete Privacy Information.

I ACCEPT

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NEWS

BACK

16 February 2022

GRAZIE PER TUTTE LE VOSTRE PREGHIERE E PARTECIPAZIONI ALLA GIORNATA INTERNAZIONALE DI PREGHIERA E RIFLESSIONE CONTRO IL TRATTA DI PERSONE

"Santa Bakhita ci indica la via della trasformazione. La sua vita ci racconta che il cambiamento è possibile seci si lascia trasformare dalla cura che Dio ha per ciascuno di noi. E’ la cura della misericordia, è la cura dell'amore, che ci cambia nel profondo e che ci rende capaci di accogliere gli altri come fratelli e sorelle. Riconoscere la dignità di ogni persona è il primo atto di cura."

Queste le parole di Papa Francesco durante la Giornata di Preghiera e Riflessione contro la tratta di persone, dell'8 febbraio 2022. Quest’anno si è svolta l’VIII edizione della maratona di preghiera durata 8 ore, con 100 organizzazioni partner e una diretta tradotta simultaneamente in 5 lingue. E’ stato così possibile una connessione tra 5 continenti raggiungendo 11.000 persone. Lo scopodella giornata era quello di riflettere e denunciarela tratta di esseri umani, in ogni regione del mondo rivolgendo la preghiera a Dio.


Questa edizione ha registrato un incremento nell’ impegno mondiale rispetto agli anni precedenti. Ben 51 paesi hanno contribuito attivamente realizzando video e interventi dal vivo. 2 le novità di questa edizione: la prima è quella di aver coinvolto 30 giovani ambasciatori da tutto il mondo che hanno preso parte alla giornata;la seconda è che un’ora della giornata è stata dedicata ad interventi di esperti del fenomeno, che hanno fornito le indicazioni chiave per comprenderlo ed entrare attivamente nel tema de "La forza della cura: donne, economia, tratta di persona".

Questo tra tanti, è un evento che ha come obiettivo ultimo quello di sensibilizzare tutti sull'orrore della tratta di esseri umani. Il 6 febbraio durante l'Angelus in piazza San Pietro, diverse persone si sono riunite intorno alla statua di Santa Bakhita per ascoltare Papa Francesco. L’8 febbraio molte diocesi, comunità religiose e gruppi interreligiosi hanno organizzato una veglia di preghiera, in presenza e online.

E’ stata organizzato anche un TwitterStorm (dalle 13:30 alle 14:30 cet) con l'hashtag #PrayAgainstTrafficking, per darne visibilità anche online.

La nostra speranza è che le nostre preghiere possano portare un briciolo di sollievo e consolazione a tutte le vittime della tratta. Come ci esorta a pensare Papa Francesco, crediamo che il cambiamento sia possibile anche in situazioni che sembrano disperate.


Un caloroso ringraziamento a tutti i nostri partner che hanno reso questa giornata un successo, in particolare le numerose reti di TalithaKum, così come tutti i partecipanti che hanno pregato con noi durante la giornata. Che Santa Bakhita continui a guidarci nella lotta contro il traffico di esseri umani!

PS: La registrazione dell'evento è disponibile sul 
sito web dedicato

Esempi del TwitterStorm:
Grazie @Pontifex per un potente messaggio contro la tratta; grazie alle Sorelle per la guida; e grazie agli alleati (imprese, governo, organizzazioni internazionali). Orgogliosi di sostenere questo giorno e di andare avanti! @TalithaKumRome @UISGRoma @SistersAdvocate @VaticanIHD #PrayAgainstTrafficking #PowerOfCare - Global Solidarity Fund

"Prendersi cura delle vittime genera reciprocità". Guardando il messaggio di Papa Francesco @TalithaKumRome Maratona di preghiera e sensibilizzazione contro il traffico di esseri umani. #PrayAgainstTrafficking - Ambasciata britannica presso la Santa Sede

Maratona #prayingagainsttrafficking
Suor Gabriella Bottani 
"In questo spazio centrale della maratona vogliamo unire occidente e oriente, nord e sud. Solo insieme possiamo contrastare la tratta. La forza della cura è l'unica strada." - UISG

 

 

THE NETWORK
IN THE WORLD

Talitha Kum Networks are active in the 5 continents coordinating the anti-trafficking efforts of 50 inter-congregational networks organized at the national-local level and 10 networks that include the joint coordination of several countries at the regional level.

* According to the information of the 2021 Talitha Kum Census

SUBSCRIBE TO
OUR NEWSLETTER

PRIVACY

Language in which you want to receive in the newsletter

“When spider webs unite,
they can tie up a lion”

(Ethiopian proverb)