Este site usa cookies de análise para coletar dados agregados e cookies de terceiros para melhorar a experiência do usuário.
Leia a Política de privacidade completa .
EU ACEITO

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NOTÍCIAS

DE VOLTA

21 Junho 2016

Vinci la medaglia facendo il bene: denuncia casi sospetti di tratta e sfruttamento!

In occasione dei Giochi Olimpici 2016 a Rio di Janeiro, la rete brasiliana delle religiose contro la tratta di persone “Um Grito pela Vida” propone  la campagna “Gioca a Favore della Vita”, riproponendo lo slogan usato durante la coppa del mondo di calcio realizzata in Brasile nel 2014. La campagna fu divulgata in forma capillare ed ha contribuito ad un aumento del 42% delle  denunce di sfruttamento sessuale di bambini ed adolescenti e di situazioni di tratta di persone durante la coppa del mondo di calcio. Per questo la rete ha pensato di dare continuità e allo stesso tempo introdurre elementi di novità per l’edizione 2016. Il simbolo scelto ha la forma del cuore con il Corcovado e la statua del Cristo Redentore. Immagini che ricordano la città di Rio, la campagna “Cuore Azzurro” contro la tratta e l’anno della Misericordia, che stiamo celebrando. Impegnarsi contro la tratta, a favore della vita è, di fatto una opera di misericordia!
Talitha Kum sostiene la campagna, invitando tutti i turisti che si recheranno a Rio per le olimpiadi a denunciare ogni forma di sfruttamento di cui verranno a conoscenza, soprattutto lo sfruttamento sessuale di bambini e adolescenti. Ln Brasile il numero da digitare è 100, è un numero gratuito al quale possono essere presentate denunce anche di forma anonima. Non restate indifferenti! 
I GRANDI EVENTI SPORTIVI portano con sé una serie di rischi e di situazioni che interpellano e richiedono un impegno da parte di tutti perché vengano minimizzati. In occasione di grandi eventi aumentano le condizioni in cui le persone sono ingannate con false promesse di lavoro e di vita migliore.  In questo contesto, i giochi olimpici del 2016 attrarranno una grande quantità di turisti, tra i quali possono infiltrarsi organizzazioni criminali per indurre allo sfruttamento del lavoro e sessuale persone in situazione di grande vulnerabilità sociale. Sono diverse le organizzazioni governative e non governative che sono preoccupate con il rischio reale di aumento di sfruttamento. La città di Rio di Janeiro è tra le principali città del Brasile che attraggono turisti interessati a comprare sesso, anche da bambine e adolescenti. La campagna ricorda che lo sfruttamento sessuale non è turismo, ma una grave violazione dei diritti umani, che lascia ferite profonde nelle persone, nelle famiglie e in tutta la società.


La campagna “Gioca a favore della vita” ha i seguenti obiettivi:

  • Sensibilizzare la società e gli organismi pubblici sulla tratta di persone e lo sfruttamento sessuale, incentivando il rafforzamento e la realizzazione di azioni preventive e di controllo da parte delle organizzazioni preposte alla responsabilizzazione.  
  • Allertare le persone in situazione di vulnerabilità sociale,  con maggior possibilità di essere reclutati dai trafficanti. 
  • Sensibilizzare turisti e autorità circa le conseguenze dello sfruttamento nella vita delle persone e delle loro famiglie, motivando anche la società per un’azione solidale congiunta. 
  • Coinvolgere organizzazioni e persone nella lotta per la dignita’ umana. 

La campagna “Gioca a favore della Vita” sarà realizzata principalmente attraverso i mezzi di comunicazione e i social media. Sono previste azioni di piazza, volantinaggi e sensibilizzazioni nelle città di Rio e di Manaus. In diverse località del Brasile saranno diffusi materiali informativi e realizzati incontri di sensibilizzazione e prevenzione soprattutto con i gruppi di rischio.  
Il messaggio della campagna è di speranza, è un invito a fare il bene, a contrastare la banalità della violenza e dello sfruttamento con la creatività del bene.  E’ un richiamo ad avere coraggio, a non sentirci soli. Sono tante le persone che si impegnano per un mondo migliore.  La campagna “Gioca a favore della Vita” ci invita a prendere posizione, per non sottometterci passivamente all’arroganza di chi vuole manipolare e usare TUTTO, anche lo SPORT e la VITA per il potere, il piacere e per arricchirsi. 


Entra in rete contro la tratta, partecipa e sostieni con noi questa iniziativa!

Scarica il materiale

A REDE
NO MUNDO

As redes de Talitha Kum encontram-se en todos os continentes e coordenam os esforços contra o tráfico de pessoas de 50 redes intercongregacionais organizadas em nível nacional-local; e 10 redes de coordenação conjuntamente diferentes países articuladas em nível regional.

* Dados do Censo de Talitha Kum 2021

SUBSCREVER PARA
NOSSA NEWSLETTER

PRIVACY

Idioma em que você deseja receber na newsletter

“Quando as teias da aranha se juntam,
elas podem amarrar um leão”

(provérbio Etíope)