Este site usa cookies de análise para coletar dados agregados e cookies de terceiros para melhorar a experiência do usuário.
Leia a Política de privacidade completa .
EU ACEITO

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NOTÍCIAS

DE VOLTA

24 Março 2022

CONFLITTO IN UCRAINA: TALITHA KUM POLONIA ATTIVA NELL’ACCOGLIENZA DEI PROFUGHI. Alto il rischio di tratta di persone.

Ogni conflitto è ingiustificabile, violento e disumanizzante. La guerra è origine di tante altre forme di violenza e violazioni dei diritti umani, inclusa la tratta di persone.  Nei primi giorni di guerra, con l’arrivo dei primi rifugiati in Polonia le suore hanno accolto i rifugiati, aprendo i loro conventi alle persone più vulnerabili. 

Oltre all’accoglienza, le suore della rete di Talitha Kum in Polonia “Bakhita” Religious in Poland Networking Against Trafficking, fin dai primi giorni di marzo, si sono attivate per un ascolto attento, ed hanno raccolto informazioni circa  possibili casi di tratta di persone  ai confini tra Ucraina e Polonia: persone che si intrufolano tra le varie organizzazioni umanitarie, offrendo vitto e alloggio gratuito ed invitando le persone a seguirli. Le suore hanno inoltre raccolto notizie di sparizione di donne e bambini, soprattutto nelle regioni di confine.

Queste informazioni sono indicatori della possibile azione dei trafficanti, che purtroppo anche in questo conflitto, come succede in ogni conflitto che la storia ricordi, sfruttano le condizioni di vulnerabilità delle persone costrette a fuggire. La rete Bakhita ha attivato da subito la collaborazione con un gruppo di  avvocati, per sistematizzare le informazioni e documentare il preoccupante aumento della tratta di persone ai confini tra Ucraina e Polonia, per poi inviare questo materiale al Ministro della Giustizia Polacco e ad altri organi governativi competenti. Talitha Kum si unisce  a tutti coloro che stanno facendo appelli alla comunità internazionale  per una  maggior attivazione nel contrasto alla tratta di persone e ogni forma di violazione dei diritti umani tra coloro che scappano dalla guerra. 

Il 25 Marzo 2022 il Santo Padre consacra solennemente l’Ucraina e la Russia al Cuore Immacolato di Maria e Talitha Kum si unisce in preghiera, implorando il dono della pace per tutti e tutte, per ogni popolo ferito dalla violenza.  

A REDE
NO MUNDO

As redes de Talitha Kum encontram-se en todos os continentes e coordenam os esforços contra o tráfico de pessoas de 50 redes intercongregacionais organizadas em nível nacional-local; e 10 redes de coordenação conjuntamente diferentes países articuladas em nível regional.

* Dados do Censo de Talitha Kum 2021

SUBSCREVER PARA
NOSSA NEWSLETTER

PRIVACY

Idioma em que você deseja receber na newsletter

“Quando as teias da aranha se juntam,
elas podem amarrar um leão”

(provérbio Etíope)