Este sitio utiliza cookies de análisis para recopilar datos agregados y cookies de terceros para mejorar la experiencia del usuario.
Lea la Política de privacidad completa .
ACEPTO

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NOTICIAS

ATRÁS

5 Semptiembre 2022

La rete Um Grito pela Vida - Brasile, 15 anni di vita e impegno contro la tratta di persone

Cosa significa per voi compiere 15 anni come rete di Vita Consacrata contro la tratta di persone in Brasile?

La Rete di Talitha Kum Um Grito pela Vida, festeggia i suoi 15 anni di attività, azioni e advocacy. Questi 15 anni sono stati pieni di lotte, sfide e successi. Questi 15 anni di attività della Rete contro la tratta di persone significano un momento per celebrare la speranza e la nuova vita, con nuove aspettative nella vita di molte persone e famiglie.

È un momento per lodare e ringraziare Dio per tutte le religiose e religiosi, i laici che si sono impegnati e hanno dedicato del loro tempo per realizzare tante azioni in questo grande spazio di profezia della Vita Consacrata in Brasile. La rete è consolidata e rappresentata in 22 Stati e con 28 nuclei. Ogni nucleo svolge le proprie azioni in base alla realtà, alle sfide e alle esigenze di ciascun luogo.

Celebrare 15 anni significa guardare avanti e continuare l'impegno nella lotta per la vita, salvando giovani e bambini dai tentativi e dai pericoli della tratta. Ma soprattutto ascoltare i giovani e accoglierli nelle loro ricerche e sfide, essere testimoni di lotta e di speranza per una vita più dignitosa.

Secondo Lei, quali sono stati i maggiori successi della rete? Qual è la cosa più bella da festeggiare?

Abbiamo molte gioie e successi da ricordare e celebrare. Tra questi ne cito alcuni:

- Una delle grandi gioie è il coraggio della Vita Religiosa, attraverso la Conferenza delle Religiose e Religiosi in Brasile (CRB), di abbracciare questa causa, di ascoltare e accogliere l'appello in difesa della vita dei bambini, degli adolescenti, dei giovani e delle donne rapiti e trafficati all'interno e all'esterno del Paese;

- Un'altra grande gioia è il gran numero di laici che, insieme alle religiose e religiosi, hanno sposato questa nobile causa;

- L'immenso impegno di tutti i membri della Rete nel portare avanti la lotta contro la tratta di persone attraverso la prevenzione e la sensibilizzazione delle persone nelle diverse zone del Paese;

- La nostra comunione con la Rete Talitha Kum come punto di partenza e networking tra le reti contro la tratta di persone in America Latina; immensa gratitudine a Talitha Kum per averci sempre aiutato e sostenuto.

- Anche in mezzo alle difficoltà e alle sfide sociali, la collaborazione e la partecipazione della Rete hanno permesso di risolvere alcune situazioni di traffico di donne e molti abusi sui minori;

- L'importanza della collaborazione con altri gruppi, istituzioni e agenzie pubbliche per il salvataggio e la difesa della vita e della dignità umana.

Messaggio per la Vita Consacrata in Brasile.

La vita religiosa in Brasile percorre il cammino profetico del Vangelo. Ci sono molte testimonianze di donazione e salvataggio della vita, nei luoghi e nei modi più diversi, di bambini, adolescenti, giovani, donne e uomini in situazione di pericolo a causa del reato di tratta di esseri umani.

La Rete assume la sua spiritualità mistica nell'ispirazione della Parola di Gesù, nei carismi fondanti delle diverse congregazioni, nell'indignazione profetica e nella compassione samaritana, nella difesa dei diritti umani e nella certezza che un mondo migliore è possibile. La nostra missione è sensibilizzare, formare moltiplicatori, informare, mobilitare, denunciare, costruire rete e lottare per le politiche pubbliche a favore della prevenzione e della lotta contro la tratta di persone.

La Rete Um Grito pela Vida è considerata il braccio profetico della Conferenza brasiliana dei religiosi, secondo il suo presidente. La rete è molto grata per questo sostegno e incoraggiamento, e per questo invitiamo tutti i religiosi ad abbracciare questa causa, a donare un po' del loro tempo per unirsi alla rete Um Grito pela Vida nella prevenzione della tratta di persone e nella prevenzione dell'abuso e dello sfruttamento sessuale di bambini e adolescenti. Uniamoci per difendere la vita.

Suor Valmí Bohn, sdp, coordinatrice della rete Um Grito pela Vida Brasile

LA RED
EN EL MUNDO

Talitha Kum, la Red Internacional de la Vida Consagrada Contra la Trata de Personas, está presente en 5 continentes, 50 redes nacionales inter congregacionales que coordinan los esfuerzos contra la trata a nivel nacional-local; 10 redes regionales que implican la coordinación conjunta de varios países a nivel regional.

* Según la información del Censo de Talitha Kum 2021

INSCRIBIRSE A
NUESTRA NEWSLETTER

PRIVACY

Idioma en el que desea recibir en el newsletter.

“Quando las arañas unen sus telas,
pueden matar a un león”

(proverbio Etíope)