Este sitio utiliza cookies de análisis para recopilar datos agregados y cookies de terceros para mejorar la experiencia del usuario.
Lea la Política de privacidad completa .
ACEPTO

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NOTICIAS

ATRÁS

28 Julio 2022

La mostra fotografica di Lisa Kristine "Nuns Healing Hearts" sarà online per la prima volta

In occasione della Giornata mondiale delle Nazioni Unite contro la tratta di persone, il 30 luglio 2022, Talitha Kum si unisce a questa campagna di sensibilizzazione globale insieme a molte altre organizzazioni locali, internazionali e della società civile, portando la voce delle sorelle ei collaboratori delle Reti di Talitha Kum promovendo "La Forza della cura". Questo è stato il tema dell'ultima Giornata Mondiale di Preghiera e Riflessione Contro la Tratta di Persone 2022: " La tratta di persone è violenza! La violenza sofferta da ogni donna e da ogni bambina è una ferita aperta nel corpo di Cristo, nel corpo dell’umanità intera, è una ferita profonda che riguarda anche ognuno di noi. […] . È la cura della misericordia, è la cura dell’amore che ci cambia nel profondo e ci rende capaci di accogliere gli altri come fratelli e sorelle. Riconoscere la dignità di ogni persona è il primo atto di cura” (Papa Francesco).

Talitha Kum celebrerà questa giornata rendendo visibili le numerose storie di cura alle vittime e sopravvissuti che saranno condivise sui social network in tutto il mondo. 

Quel giorno, la mostra fotografica di Lisa Kristine "Nuns Healing Hearts", lanciata da Papa Francesco nel 2019, sarà disponibile per la prima volta anche in modalità virtuale. La mostra fotografica è uno splendido viaggio virtuale che ripercorre momenti chiave e percorsi di cura e guarigione di vittime di tratta e di alcune sorelle di Talitha Kum in Guatemala, Thailandia, Stati Uniti, Italia, Filippine e Messico. È anche un importante strumento di sensibilizzazione e prevenzione della tratta. La mostra indica possibili strade da percorrere contro la tratta, basate sul riconoscimento e sul rispetto della dignità di ogni persona e sull'importanza di sentirsi chiamati e impegnati a prendersi cura di ogni persona, specialmente di quelle che hanno subito la tratta. Reso possibile dal sostegno della Fondazione Galileo e del Global Solidarity Fund, la mostra è disponibile in cinque lingue (ES, PT, FR, IT, EN).

Seguiteci sui nostri social per scoprirla il 30 luglio!

LA RED
EN EL MUNDO

Talitha Kum, la Red Internacional de la Vida Consagrada Contra la Trata de Personas, está presente en 5 continentes, 50 redes nacionales inter congregacionales que coordinan los esfuerzos contra la trata a nivel nacional-local; 10 redes regionales que implican la coordinación conjunta de varios países a nivel regional.

* Según la información del Censo de Talitha Kum 2021

INSCRIBIRSE A
NUESTRA NEWSLETTER

PRIVACY

Idioma en el que desea recibir en el newsletter.

“Quando las arañas unen sus telas,
pueden matar a un león”

(proverbio Etíope)