Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Privacy completa.
ACCETTO

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NOTIZIE

INDIETRO

29 Aprile 2016

Presentazione rappresentanti continentali America Latina, Asia e Oceania

Tessere relazioni e collaborazione richiede impegno comune, promuovendo la partecipazione di tutte/i i partecipanti della rete.

In questa prospettiva, le reti in America Latina, in Asia e Oceania hanno già comunicato il nome della loro rappresentante per comporre il comitato internazionale di Talitha Kum.

L’America Latina ha confermato  sr.  Carmela Gibaja Izquierdo della Congregazione delle Suore degli angeli custodi (Hermanas del Ángel de la Guarda). Carmela di nazionalità spagnola. Ha vissuto in America latina in Venezuela e da  più di 20 anni risiede a El Salvador. Sr. Carmela è la responsabile della rete centroamericana contro la tratta di persone: RED RAMA’.

Sr. Carmela ha lavorato diversi anni nel campo dell’educazione. Ha svolto incarichi di educatrice in centri sociali gestiti dalla sua congregazione e ha lavorato come professoressa e direttrice didattica in istituzioni pubbliche e private. A El Salvador si è impegnata come educatrice sociale tra giovani in situazione di vulnerabilità sociale. Ha svolto anche alcuni servizi interni della sua congregazione. Partecipa da molti anni della commissione di giustizia, pace e integrità del creato della Conferenza dei Religiosi, del Venezuela prima e attualmente di El Savador. In entrambe i paesi ha svolto il ruolo di coordinatrice.

è membro attivo di Red Ramà, collaborando alla fondazione della rete nel 2011, di cui è la coordinatrice. Dal 2013 è membro e coordinatrice della Commissione Tratta di Persone della Conferenza Latinoamericana dei Religiosi.

L’Asia ha presentato sr.  Mary Adeline Celeste Abamo, Filippina, della congregazione delle Suore del  Divin Salvatore.

Ha attuato nella Centro Patorale “Salvatorian Pastoral Care for Children (SPCC) dal 2001, anno di fondazione. In questo contesto è venuta a contatto con bambini e donne vittime della tratta e di abuso sessuale. Da questa esperienza il SPCC ha sviluppato un programma di protezione per bambini per le parrocchie nelle Filippine.

Attualmente sr. Adeline è il Direttore Esecutivo del SPCC e la coordinatrice della rete Filippina di Talitha Kum. Ha inoltre svolto il ruolo di coordinatrice della rete della vita consacrata contro la tratta di persone Talitha Kum Southesast Asia dal 2012 al 2015. 

LA RETE
NEL MONDO

Le reti di Talitha Kum sono attive nei 5 continenti e coordinano l'impegno contro la tratta di 50 Reti inter-congregazionali organizzate a livello nazionale-locale; 10 reti di coordinamento congiunto di diversi paesi a livello regionale.

* Dati Census di Talitha Kum 2021

ISCRIVITI ALLA
NOSTRA NEWSLETTER

PRIVACY

Lingua in cui vuoi ricevere in newsletter

“Quando i ragni uniscono le loro reti,
possono abbattere un leone”

(Proverbio etiope)