Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Privacy completa.
ACCETTO

Logo UISG Piazza di Ponte Sant'Angelo, 28 | 00186 Roma, Italia | Tel: 0039 06 68 400 20 | Mob: +39 3441734506 | coordinator@talithakum.info

| | | |

NOTIZIE

INDIETRO

4 Maggio 2022

Lettera alle Superiore Generali Dai Giovani Ambasciatori contro la tratta di persone di Talitha Kum

Con il cuore ricolmo di gratitudine ringrazio ognuna di voi, in particolare Talitha Kum International per avermi coinvolta nel Corso di formazione per giovani ambasciatori contro la tratta di persone di Talitha Kum. È stato un viaggio che mi ha ispirato. Il corso è iniziato nel mese di Settembre 2021, con l’obiettivo di formare i giovani sulla tratta di persone, per azioni di sensibilizzazione, per creare relazioni di aiuto tra i giovani e per prevenire la tratta. Mi chiamo Joy Ezekiel, sono fiera di essere una Giovane Ambasciatrice contro la tratta di persone di Talitha Kum, sono studentessa e sono anche una sopravvissuta alla tratta di persone. Ho vissuto e testimoniato la tratta e posso dice che è un inferno e un incubo! Ma oggi posso testimoniare, che sto vivendo la mia missione di sensibilizzare, prevenire e spargere Speranza. È stata Suor Rita Giaretta, una Suora Orsolina con la quale al momento condivido la vita e la missione qui a Roma, nella casa del Magnificat, che mi ha fatto conoscere Sr. Gabriella Bottani, la coordinatrice di Talitha Kum. Fu questo incontro che mi premise di unirmi ai Giovani Ambasciatori di Talitha Kum, sono veramente felice di essere parte di questa chiamata/missione, lavorando e collaborando con Talitha Kum International e con altri giovani, che come me hanno scelto di essere Ambasciatori di Talitha Kum contro la tratta. Quando ho iniziato a collaborare con Talitha Kum, sapevo molto poco circa le loro attività, ma fu una domanda che divenne parte della mia vita che Suor Gabriella mi pose il giorno che iniziai a collaborare: “Joy, che cosa desideri fare insieme alle suore di Talitha Kum?”. Risposi: “Sono stata vittima della tratta, ho vissuto l’inferno…” Mentre stavo ancora parlando Suor Gabriella mi fermò e disse una parola che mi colpì. “Joy devi imparare a portare la tua testimonianza non definendo te stessa con l’orrore che hai vissuto. Ci sono altri modi per presentarsi. Non permettere al tuo passato di definire chi sei, ma presentati come chi sei tu oggi, che cosa fai, i tuoi sogni e i piani che hai per il futuro. Prova ad ampliare il tuo discorso parlando di cos'è la tratta di persone e di come sta influenzando il nostro mondo e la vita quotidiana di tanti, poi lascia che il tuo passato si incontri con il tuo presente e come vuoi contrastare la tratta. Bene Joy, ti chiedo ancora, olre il tuo passato, CHI SEI TU e che cosa desideri realizzare insieme alle sorelle di Talitha Kum? Mi sono raggelata, sono rimasta senza parole. Non avevo risposta da dare. Ho riflettuto sulle sue parole e da allora sono cresciuta molto, con l’aiuto delle mie college di Talitha Kum International, Suor Mayra Cuellar, MdB e Marion Paparella, due bellissime giovani college che mi sostengono molto. Lavoriamo in squadra e ci confrontiamo insieme. Le parole non possono descrivere ma posso dire che siamo Amiche e Famiglia! Ho realizzato diverse attività con le Suore e con i Giovani che mai avrei potuto immaginare di fare o dire! Oggi sono grata di dire che sono fiera di essere una Giovane Ambasciatrice di Talitha Kum contro la tratta di persone, non solo per il titolo, ma per la Missione. Fino ad ora, noi giovani abbiamo proposto tante idee per una maggior sensibilizzazione sul tema tratta di persone per persone disinformate e in situazione di rischio, utilizzando diverse modalità communicative, sia in presenza che online: siamo andati nelle chiese e nelle scuole, parlato con bambini e adolescent, organizzato eventi online. Coinvolgendo altri giovani, abbiamo postato video e immagini sui social media (Facebook, Instagram, Tiktok, etc), organizzato momenti di preghiera, prodotto volantini, magliette di TK e stiamo realizzando tante alter idee. Nonostante i tanti impegni, cercando di bilanciare scuola e lavoro, ci impegnamo a collaborare con le suore. Da quando il viaggio è iniziato, non ci siamo più fermati! Ora mi sento responsabilizzata, sono forte! A nome dei Giovani Ambasciatori, vi ringrazio per questa preziosa opporunità che ci sta aiutando molto, nelle nostre vite, nella nostra formazione e nelle nostre attività quotidiane. Insieme a Talitha Kum International, continuamo questo percorso che trasforma.

 

Joy Ezekiel

Talitha Kum Anti-Trafficking Youth Ambassadors

LA RETE
NEL MONDO

Le reti di Talitha Kum sono attive nei 5 continenti e coordinano l'impegno contro la tratta di 50 Reti inter-congregazionali organizzate a livello nazionale-locale; 10 reti di coordinamento congiunto di diversi paesi a livello regionale.

* Dati Census di Talitha Kum 2021

ISCRIVITI ALLA
NOSTRA NEWSLETTER

PRIVACY

Lingua in cui vuoi ricevere in newsletter

“Quando i ragni uniscono le loro reti,
possono abbattere un leone”

(Proverbio etiope)